Chi siamo

Il quintetto nasce a Perugia nel 2015 con la voglia di dare vita ad un cocktail infallibile di Swing & Soul, formata da Daniela Tenerini alla voce, Roberto Cesaretti al basso, David Versiglioni al piano, Alberto Rosadini alla batteria e Paolo Bartoni alla tromba ed al flicorno.  Si considerano una band di “fratelli” che si sono trovati nel tempo e questo senso di comunità si estende anche al loro pubblico. La loro musica è ispirata al periodo della Dolce Vita e alle orchestrine dei Night Club; la loro cifra è data dalla miscela delle loro diverse storie, dal rock al soul, dal funk al jazz, dal classico al contemporaneo. 

Attraverso arrangiamenti sofisticati e mai scontati, il quintetto ricrea un ideale ponte tra gli anni ’50 ed i giorni nostri, riproponendo grandi classici del passato di calibro internazionale accostati a melodie contemporanee rivisitate con gusto ed ironia.  La loro particolarità risiede nel riuscire ad accostare delle canzoni composte nella prima metà del secolo scorso a dei brani pop attuali che, magistralmente reinterpretati in chiave “vintage” godono di nuova vita, facendo così vivere al pubblico un viaggio sonoro lungo la stessa strada, ma in direzioni opposte. Il loro caleidoscopio musicale vede affiancati i Maroon Five a N.K.Cole, i Coldplay a Benny Goodman, Zaz a Paul Desmond, Megan Trainor a Irving Berlin e molti altri.

L’ album d’esordio “Parole su parole“, contenente due brani inediti (“Parole su parole” e “Comme neige“) e nove cover in versione live acustica, è stato presentato ad Ottobre 2019  al Teatro Cucinelli ed inserito nella raccolta “100 dischi di jazz italiano” (A.Furfaro).  Con gli inediti, i Four Seasons hanno voluto sperimentare l’influenza dell’epoca moderna, unendo la freschezza della musica elettronica allo stile della SwingEra. Un’ abile contaminazione tra Swing e Pop contemporaneo .

Settembre 2023 è uscito il loro secondo album che prende il titolo dall’ultimo singolo Ci vuole un po’ di swing” che appena uscito è stato subito di grande interesse a livello nazionale.  Non è senza merito che il brano è stato selezionato dalla trasmissione “Sulle strade della musica” di Rai Isoradio con il patrocinio del Ministero della Cultura e della Siae e successivamente trasmesso da importanti emittenti radiofoniche nazionali (Radio RaiUno, Radio Inblu, Radio 104,  Radio Italia 5 , Radio Marconi, London One Radio, Radio Gold etc). 

Con il loro stile personale nell’arrangiare le canzoni, il gruppo si pone come obiettivo quello di accarezzare piacevolmente chi ascolta, proponendogli un repertorio accattivante che sappia emozionarlo ed allo stesso tempo farlo divertire. Un concerto coinvolgente, fatto di canzoni inaspettate, che colpiscono per la loro semplicità e originalità, rifinito dall’eleganza e dalla splendida voce della front-woman Daniela Tenerini.

Nonostante la recente formazione, la band ha partecipato a numerose manifestazioni, tenendo concerti in piazze, festival e teatri per eventi in Italia e all’estero come l’evento “A Glimpse of Italy” organizzato dal Ministero degli Esteri, l’Ambasciata Italiana e l’Ice (ItalianTradeAgency) in occasione dell’ITUPP Bucharest 2022, il “Concert de Printemps” allo Chateau de Champ Pitett, il “Concert de dèbut d’année” al teatro “Salle de l’Etoile” e allo Chateau de Grandson in Svizzera, il Gran Galà per la chiusura dell’Anno Accademico presso l’Accademia Navale Nazionale di Livorno, l’ Inaugurazione del traghetto più grande del mondo “Moby Legacy 2024“, il Gran Galà per  109° Anniversario del Circolo Canottieri di Napoli, Gran Galà per la chiusura della 60° edizione del Festival dei 2Mondi di Spoleto,  Amalfi in Jazz 2023 in P.zza Duomo, Estatica Pescara 2023 | “Concerti sotto le stelle” all’Arena del Porto di Pescara, la XV edizione del Jazzup Festival di Viterbo, la XVIII e XIX edizione AlatriJazz Festival, il Festival Villa Solomei per la Fondazione Brunello e Federica Cucinelli, BolsenaArte Festival 2022, “La settimana del Jazz” a Monteriggioni, “La notte delle stelle” a Fiuggi,  l’Inaugurazione della XLI stagione concertistica presso l’Università degli Stranieri di Perugia, Perugia ArtFestival 2021, XIV e XVI Festival di Musica Classica presso Villa Nazarena di Pozzuolo, il Lumen Swing presso il Grand Hotel “The St.Regis Rome”, l’ouverture de la Terrase “Dolce Vita” al Grand Hotel di Rimini, il Dinner Galà per la tappa a Pesaro del BikeTour2016 di M.Marzotto, il Gran Galà di Capodanno 2024 presso il Grand Hotel Rimini e tenuto concerti in molti luoghi di prestigio e valore storico, artistico e culturale  come il Teatro Verdi di Pisa, il Teatro MAV Museo Archeologico Virtuale a Ercolano (Napoli), il Teatro San Francesco a Bolsena, Teatro della Concordia di Monte Castello di Vibio (The Smallest Theater in the World), il Teatro Cucinelli a Solomeo di Corciano, il Teatro Signorelli a Cortona, il Palazzo Guasco ad Alessandria, il Club la Meridiana a Modena, il Teatro Clitunno di Trevi (PG) , il Teatro dell’Accademia di Tuoro S/T, la Sala dei Notari nel centro storico di Perugia ed il Palazzo della Corgna a Castiglione del Lago (PG).